Articoli

Il concetto di bellezza non può esulare dal concetto di buona nutrizione. Spesso risuona la frase “siamo quello che mangiamo” ed è vero, ma in realtà noi siamo quello che assimiliamo.

Vi sono persone che seguono scrupolosamente la dieta ma anche mangiando una semplice insalata si ritrovano lo stomaco teso e l’addome gonfio subito dopo il pasto, ci sono persone che sviluppano cefalea con l’assunzione di determinati cibi e, al contrario, persone che curano l’emicrania con la cheto-dieta, ci sono persone che hanno fragilità del capillizio o una cute molto sensibile e arrivano a scoprire di esser deficitari di alcune vitamine essenziali…questi sono solo alcuni esempi di come davvero la nutrizione ha un ruolo cardine all’interno del nostro stile di vita e della nostra salute.

Si sente sempre parlare di nuove diete, di diete “alla moda” o di “terapie d’urto” quando si avvicina la prova costume ma non si pone mai l’attenzione sul fatto che una vera dieta non deve esser qualcosa di “privativo” a timer, che si inizia e si finisce quando finisce la forza di volontà. La dieta come la intendiamo noi è come deve essere intesa, ovvero una corretta abitudine giornaliera, qualcosa che appaga, che soddisfa, che ci migliora la qualità della vita e che non viene avvertita come qualcosa di “obbligatorio”.

Il nostro corpo è geneticamente programmato individualmente a digerire e ad assimilare meglio alcuni cibi rispetto ad altri; non è detto che tutte le verdure possano essere assunte da tutti, così come non è vero che un cibo sia meglio di un altro…la vera sfida è far capire che ogni persona è più propensa o meno ad assumere un determinato cibo rispetto ad un altro.

Per farvelo capire abbiamo pensato ad una “partenrship” con il Dott. Emanuele De Nobili, uno dei massimi esponenti italiani di Medicina Potenziativa, esperto in Medicina Anti-Aging e perfezionato in Dietetica e Nutrizione, nonché Direttore Sanitario del Longevity Medical Center di Villa Eden – Health Resort di Merano (BZ) e ad un nuovo percorso medico.

Il GENODIET® System che utilizziamo in Aesthetic Project rappresenta uno strumento innovativo e concreto che ci porta ad orientarvi sulla scelta dell’alimentazione, dell’eventuale integrazione e dello stile di vita più corretti per ogni paziente; in un’ottica non solo di cura ma di promozione della salute e di prevenzione, per mantenere un buono stato di forma fisica ed un benessere duraturi.

Questo protocollo prevede un test genetico che aiuta ad individuare la dieta più adatta sulla base del profilo genetico ottenuto del paziente e a fornire suggerimenti mirati, anche tramite prescrizione di integratori specifici, per migliorare il suo stile di vita. Decine di studi scientifici hanno dimostrato come lo studio di varianti genetiche sia fondamentale per una prevenzione mirata e più efficace.

Il test di nutrigenetica a disposizione del nostro studio medico valuta più di 70 SNPs (polimorfismi a singoli nucleotidi, ovvero le variazioni delle sequenze del DNA specifiche)diventando molto più sensibile e specifico rispetto ad altri test in commercio che ne analizzano solo un terzo.

Il protocollo è costituito da diversi Test Genetici, specifici ma tra loro complementari:

  • Health: analizza le vie metaboliche importanti per la salute, la capacità anti-ossidante e di detossificazione e fornisce consigli pratici per ottimizzare la propria alimentazione e la giusta supplementazione sulla base delle proprie caratteristiche genetiche;
  • Sensor: valuta le principali intolleranze alimentari di origine genetica e cosa fare per ridurne gli eventuali effetti negativi sulla salute;
  • Slim: fornisce indicazioni sulla sensibilità del proprio organismo ai carboidrati, ai diversi tipi di grassi e alle proteine, sulla capacità di perdere o di riguadagnare peso e quali indicazioni seguire per migliorare la riduzione del proprio peso corporeo;
  • Mappa di idoneità alimentari.

Dopo aver eseguito il test ed effettuata la visita medica, verrà redatto un report completo e personalizzato e verrete seguiti durante il vostro percorso di miglioramento, al quale può essere aggiunto anche lo studio del microbioma intestinale…ma questa è un’altra storia.

Di ritorno dal 40° congresso S.I.M.E (Società Italiana di Medicina Estetica) a Roma. E’ stata necessaria una settimana per far decantare tutte le informazioni e gli aggiornamenti ricevuti. Cosa ci siamo portati a casa, o per meglio dire, in studio? Oltre a molte conferme professionali, in cui ci siamo pure stupiti dei risultati ottenuti nel distretto del volto ed in particolare labbra e naso, oltre ad esser stata una piacevole occasione per ritrovare colleghi amici che promulgano la scienza della bellezza nello stivale italiano, la nostra attenzione si è focalizzata sull’evoluzione laser. Se seguite i nostri social qualche anticipazione vi era già stata, perchè è stato “amore a prima vista”, non tanto per il design (è comunque un laser bellissimo anche da ammirare) ma quanto perchè per la prima volta dopo il laser a CO2, la chirurgia si è modificata per entrare nello studio medico. che laser è, o per meglio dire, che trattamento laser è? si chiama ENDOLIFT. si tratta di una fibra ottica, morbida e flessibile, spessa come DUE capelli. con questa metodica si possono trattare:

  • volto
  • doppio mento
  • braccia (le cosi dette “ali di pipistrello”)
  • addome
  • interno coscia
  • l’area del ginocchio e la gamba in toto
  • le culotte de Cheval.

Come avrete notato, sono aree che solitamente o si aggrediscono con la chirurgia (liposuzione, lifting, addominoplastica…) oppure raramente con la Medicina Estetica si hanno dei benefici tangibili o duraturi. Alcune aree poi, non potevano esser trattate con la sola Medicina Estetica. Endolift si pone nella terra di mezzo. Finalmente. Si pone in quella sfumatura di difetti non ancora candidabili per la chirurgia, ma visibili e fastidiosi ai pazienti, ed una ottima alternativa da offrire a quei pazienti che invece di sala operatoria proprio non vogliono sentirne parlare.

Ma come funziona il trattamento? Innanzi tutto è un trattamento indolore, un leggero fastidio al massimo, che viene ottimamente controllato con del paracetamolo al bisogno. una piccola iniezione di anestetico locale nel sito di inserzione della fibra ottica solo per rendere ancora più agevole ai pazienti l’intero trattamento.

Da quel punto in poi, il tempo di una pausa pranzo. La fibra ottica è sottilissima e corre al di sotto del tessuto da tendere, ridensificare, ricompattare. Scorre in un piano senza vasi o nervi quindi il rischio di ecchimosi o il dolore, è minimizzato.

 

 

Alla fine del trattamento si ritorna direttamente alla vita normale, a casa o a lavoro che sia. Un effetto “tightening” (è così che si chiama in termine tecnico l’effetto tensore) è già visibile immediatamente, ma è dopo 40-60 giorni che si nota IL risultato.

 

 

 

Credo personalmente sia davvero lo strumento che mancava nel corollario medico estetico. Alla fine, se vogliamo essere la nuova generazione della Medicina Estetica non possiamo non evolverci per offrirvi la miglior versione di Voi stessi.

Vi aspettiamo in Studio.

I laser sono stati la rivoluzione della Medicina Estetica, ma anche della parte chirurgica di tale branca.

Il Dott. Pasquali ha conseguito nel 2017 presso la Clinica LASER di Perugia il diploma di Esperto Laser e Hi-Tech e ha portato quella che è la sua esperienza in Riviera.

A Cesena, a Ravenna e a Pesaro, previo appuntamento, sarà possibile sottoporsi a sedute di trattamenti Laser per qualsiasi tipo di inestetismo e imperfezioni cutanee come:

  • difetti vascolari, capillari, angiomi, couporose, rosacea, verruche attraverso sistemi a DYE LASER
  • trattamento medico di epilazione per l’ipertricosi e l’irsutismo  attraverso sistemi ad ALESSANDRITE e ND-YAG
  • ringiovanimento cutaneo, trattamento di cicatrici, smagliature, cheloidi e cicatrici acneiche con CO2 CHIRURGICO ABLATIVO
  • rimozione tatuaggi, lentigo e macchie cutanee con tecnologia Q-SWITCHED
  • rimozione di un’ampia gamma di inestetismi. con l’utilizzo di LASER FRAZIONATO.

Potete trovare tutte le informazioni dei vari trattamenti nella sezione dedicata “laser” in trattamenti e potete poi contattarci telefonicamente o tramite e-mail per richiedere un’appuntamento, saremo lieti di trovare la miglior versione di Voi stesse/i, anche attraverso il potere dei Laser.