MESOTERAPIA ESTETICA

Mesoterapia estetica

La Mesoterapia è un trattamento richiesto principalmente per due tipi di inestetismi: la cellulite e la stasi linfatica.

L’obiettivo principale è quello di disintossicare il corpo dalle scorie in esubero, tonificare la pelle ed eliminare i liquidi in eccesso. L’azione delle iniezioni in mesoterapia è di tipo antinfiammatorio, vascolare e lipolitico; favorisce una maggiore ossigenazione dei tessuti, migliorando la microcircolazione sanguigna. Il risultato sarà una pelle visibilmente più tonica ed elastica con riduzione dell’aspetto a “buccia d’arancia” e una riduzione in centimetri della zona trattata. La mesoterapia lipolitica ripristina un buon circolo emo-linfatico migliorando le condizioni del tessuto alterato; può essere impiegata principalmente per il trattamento di:

  • Adiposità localizzate (cosce, ginocchia, interno coscia, glutei, fianchi);
  • Cellulite agli stadi iniziali;
  • Biostimolazione e ringiovanimento cutaneo del volto;
  • Insufficienza linfatica e venosa.

Bisogna ricordare che la mesoterapia porta risultati nei casi indicati, ma può poco nei casi di cellulite grave dove solo la liposuzione e la liposcultura possono donare il risultato atteso.

TECNICA DI TRATTAMENTO

Prima del trattamento mesoterapico è necessaria una diagnosi accurata per verificare che la paziente non soffra di allergie più o meno gravi, infatti prima di un ciclo di mesoterapia viene sempre effettuato un test cutaneo di sensibilità alle sostanze utilizzate.

La seduta di mesoterapia estetica consiste nel trattare la cellulite o la ritenzione idrica con iniezioni intradermiche di un mix di farmaci che facilitano l’eliminazione delle tossine e dei liquidi in eccesso tramite il sistema linfatico.

L’iniezione può essere effettuata mediante un ago unico o mediante multi-iniettori che contengono da 3 a 18 aghi sottili e lunghi 4 mm.

Dopo la seduta potrebbero comparire nella zona trattata dei piccoli lividi o dei pomfi che recedono in poche ore.

Non occorre praticare anestesie aggiuntive in quanto la mesoterapia ha già all’interno una dose di anestetico; possono essere prescritti inoltre farmaci per via orale che agiscono sulla circolazione veno-capillare e linfatica.

Dopo il trattamento iniettivo sarebbe utile sottoporsi ad un trattamento di linfodrenaggio entro le 24-48 ore di modo da stimolare maggiormente il sistema linfatico.

La mesoterapia è un trattamento che può essere associato e che amplifica i risultati della laserterapia per la ridensificazione corporea.

RIPRESA NORMALI ATTIVITÀ

La ripresa delle attività quotidiane è immediato.

Possono comparire piccole ecchimosi che recedono nel giro di 5 giorni.

CONTROLLI

Solitamente un ciclo di mesoterapia comprende 8-15 sedute con frequenza settimanale, e successivamente una di mantenimento mensile per stabilizzare i risultati ottenuti.

Per combattere la cellulite è necessario un insieme di cambiamenti del proprio stile di vita, come l’esercizio fisico costante e il cambiamento del regime alimentare, motivo del quale il trattamento può essere inserito nel programma LONG ACTING del profilo corporeo che prevede l’inserimento e la prosecuzione del nostro percorso nutrizionale personalizzato  supportato dai nostri Mental Coach.

Queste informazioni sono solo anticipatorie ma, al fine di fornirvi una maggior chiarezza, durante la prima visita vi verrà rilasciata copia del consenso informato e verrà discusso tale consenso insieme a voi, in modo da farvi approcciare l’intervento di Medicina Estetica con serenità e corretta informazione.