CONSULENZA NUTRIZIONALE

Consulenza nutrizionale

Lo stile di vita incide profondamente sulla salute. Nonostante questo dogma, si è sempre più sopraffatti dalle diete alla moda, dai falsi miti e dal cibo industriale; l’attenzione è sempre più spostata sulle calorie che compongono il piatto e non sugli effetti disastrosi che l’alimentazione raffinata di oggi ha su corpo e mente motivo del quale, ad oggi, siamo “sempre più iper-alimentati ma ipo-nutriti”.
La dieta non consiste in un breve periodo di sacrificio per poi tornare alle vecchie abitudini una volta raggiunto il peso prefissato. Dieta è sinonimo di salute: cambiare lo stile di vita è l’arma più efficace che si possiede per vivere più a lungo e meglio. Seguire un’alimentazione gustosa, appagante e personalizzata in base alle proprie esigenze è un modo semplice per farsi del bene senza fatica e rinunce.

La prima visita consiste in un colloquio conoscitivo approfondito durante il quale vengono raccolte informazioni sulle abitudini alimentari, lo stile di vita, le eventuali patologie (accertate dal Medico) attuali e passate e i farmaci assunti.
Vengono prese misure quali altezza, peso e circonferenze corporee (vita, fianchi e coscia) e su queste valutazioni vengono individuati insieme gli obbiettivi.
Una settimana dopo la prima visita viene consegnato il piano alimentare che viene spiegato attentamente.
La dieta è personalizzata ed elaborata in base ad orari di lavoro, pranzi fuori casa, preferenze e gusti personali, tipo e livello di attività fisica, stato di salute, età, ecc per mettere il paziente nelle condizioni di seguire agevolmente il piano nutrizionale.
I controlli vengono fissati di volta in volta; la frequenza dei controlli può variare da due settimane a un mese, in base ai progressi e alle necessità del paziente.
Il controllo è fondamentale per il nutrizionista e per il paziente, monitorando le variazioni di peso, mantenendo la motivazione al cambiamento di alimentazione e stile di vita, perfezionando e modificando la dieta precedentemente elaborata secondo i gusti del soggetto, ma anche in base alla stagionalità.

Quello che troverete in Aesthetic Project non è una dieta fine a sé stessa, ma un percorso di rieducazione alimentare personalizzata in base alla condizione del paziente:
• Sottopeso, sovrappeso, obesità;
• Sportivi;
• Gravidanza e allattamento;
• Intolleranze ed allergie;
• Menopausa;
• Diete per patologie specifiche (accertate dal medico).